Menu

Suggerimenti e suggerimenti per la pianificazione del soggiorno

Leave a comment

Più di ogni altra stanza, non ci sono regole fisse quando si tratta di progettare il soggiorno. Un soggiorno include un po ‘di tutto. È dove ti rilassi, guardi la televisione e socializzi, quindi può assumere qualsiasi forma a seconda di ciò su cui scegli di concentrarti. Ecco alcuni suggerimenti e suggerimenti per pianificare il tuo soggiorno.

Dopo aver deciso i tuoi obiettivi per il soggiorno, pianifica le caratteristiche cruciali su cui vuoi lavorare il tuo progetto. Ad esempio, se il televisore è il fulcro, le sue dimensioni e la forma determineranno anche il design della stanza. Un set normale potrebbe richiedere solo una console, mentre un set al plasma potrebbe richiedere una falsa parete per nascondere i cavi. I posti a sedere nella stanza ruoteranno anche attorno alla televisione. Tenendo a mente i punti focali, gli altri arredi andranno a posto più facilmente.

Il layout è una parte importante della pianificazione del soggiorno. Calcola il posizionamento degli arredi osservando come scorrerà il traffico e lavora di conseguenza con lo spazio.

Pianifica elementi speciali come una fontana o una parete caratteristica in aree di traffico intenso per il massimo impatto, ma sposta le aree chill-out in parti più tranquille della stanza.

Lo stoccaggio è un altro fattore essenziale in casa. A meno che tu non abbia la fortuna di avere un enorme magazzino o di avere pochi beni, dovrai anche lavorare armadietti e altri ingegnosi disordine nel tuo salotto.

Più di ogni altra stanza, non ci sono regole fisse quando si tratta di progettare il soggiorno. Un soggiorno include un po ‘di tutto. È dove ti rilassi, guardi la televisione e socializzi, quindi può assumere qualsiasi forma a seconda di ciò su cui scegli di concentrarti. Ecco alcuni suggerimenti e suggerimenti per pianificare il tuo soggiorno.

Dopo aver deciso i tuoi obiettivi per il soggiorno, pianifica le caratteristiche cruciali su cui vuoi lavorare il tuo progetto. Ad esempio, se il televisore è il fulcro, le sue dimensioni e la forma determineranno anche il design della stanza. Un set normale potrebbe richiedere solo una console, mentre un set al plasma potrebbe richiedere una falsa parete per nascondere i cavi. I posti a sedere nella stanza ruoteranno anche attorno alla televisione. Tenendo a mente i punti focali, gli altri arredi andranno a posto più facilmente.

Il layout è una parte importante della pianificazione del soggiorno. Calcola il posizionamento degli arredi osservando come scorrerà il traffico e lavora di conseguenza con lo spazio.

Pianifica elementi speciali come una fontana o una parete caratteristica in aree di traffico intenso per il massimo impatto, ma sposta le aree chill-out in parti più tranquille della stanza.

Lo stoccaggio è un altro fattore essenziale in casa. A meno che tu non abbia la fortuna di avere un enorme magazzino o di avere pochi beni, dovrai anche lavorare armadietti e altri ingegnosi disordine nel tuo salotto.

Un tipico piano di casa è costituito da vari tipi di spazi classificati secondo la loro funzione primaria. Un soggiorno è uno degli spazi più importanti di ogni casa. È una stanza con la massima area in pianta.

Nonostante le variazioni di forma, dimensione e volume dei soggiorni a seconda del design di ciascuno, una cosa è comune a tutti i tipi di soggiorno ed è la loro necessità di avere una natura invitante.

Questo tipo di invitante natura può essere ottenuto utilizzando alcuni semplici principi di progettazione come l’uso di colori vivaci. Se l’illuminazione viene utilizzata con questi colori, è possibile utilizzare un gioco di colori molto magico per migliorare il
spazio soggiorno.

L’illuminazione è principalmente classificata in due tipi: 1) Illuminazione naturale (luce solare diretta) e 2) Illuminazione artificiale.

1) Luce solare diretta naturale.

La luce naturale ricevuta dal Sole è la fonte di luce più evidente e sana che riceviamo durante il giorno. Anche se l’intensità e la quantità di luce solare che entra nello spazio possono essere controllate usando
vetri diffusi o tende alle finestre.

Quando la luce solare diretta cade sulle pareti interne, il colore delle pareti cambia temporaneamente in una miscela di luce solare più l’ombra della parete originale. Questo particolare fenomeno può essere utilizzato a nostro vantaggio.
Individuando la parete che ha ricevuto la luce solare diretta e dipingendo quella parete con un colore brillante si può creare una bella luce diffusa e “riflessa” assolutamente gratuita. Questa “luce riflessa” contribuirà a creare un’atmosfera nel soggiorno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *