Menu

un soggiorno ha bisogno di un caminetto

Leave a comment

Ti ritrovi a strizzare gli occhi per vedere la televisione o ad urlare per la stanza per avere una conversazione? Dai le spalle alla tua splendida vista lago mentre guardi la televisione o ti godi il tuo caminetto? La tua stanza sembra che manchi qualcosa o che sia spento, ma non sei sicuro di cosa sia?

Probabilmente ha a che fare con il posizionamento dei tuoi mobili nello spazio e con i molti punti focali nella stanza. Potresti avere la giusta quantità di mobili, ma devi solo sistemarli in modo diverso. La maggior parte dei soggiorni ha da due a tre punti focali; caminetto, televisione e vista. E generalmente hanno più funzioni in corso in loro. Allora, come diavolo si fanno a sistemare i mobili considerando tutto questo?

La prima cosa che devi fare è porsi alcune domande;

o Di quante persone ho bisogno per sedermi nello spazio?
o Come voglio che funzioni lo spazio?
o La visione della televisione è la cosa più importante? Divertente? Conversazione? Lettura?
o Quali sono i principali punti focali?
o Quali sono i modelli di traffico in entrata e in uscita dallo spazio?
o Come appare lo spazio quando si guarda da aree adiacenti?

Prova a far fluttuare i tuoi mobili nella stanza intorno ai versi dei punti focali che rivestono le pareti con esso. Questo creerà i tuoi schemi di traffico dietro i tuoi pezzi, invece che davanti a loro. Avvicinerà i tuoi mobili per creare una disposizione dei posti a sedere più intima e metterà il peso visivo della stanza al centro in modo che sia più equilibrato. Questo può quindi eventualmente aprire un angolo per infilare una comoda sedia e un pouf per leggere o godersi la vista.

Se i tuoi punti focali sono divisi l’uno dall’altro, considera l’utilizzo di sedie girevoli rispetto a stazionarie. Questi possono essere un modo molto funzionale per sfruttare tutti i punti focali in una stanza. Se la tua vista è attraverso le finestre basse, considera di fare mobili con lo schienale più basso in modo che non oscuri la tua vista. Se ti piace alzare i piedi, considera un grande ottomano invece di un tavolino da caffè. Puoi sempre mettere un vassoio su di esso per scopi divertenti o usarlo come uno o due posti extra. Se ti diverti spesso e hai bisogno di sederti durante queste occasioni, prova a infilare un paio di piccoli pouf sotto una consolle o un tavolino da caffè che può essere estratto quando necessario per un posto extra. Se i tuoi mobili sono concentrati attorno al caminetto e hai un bel focolare grande, fatti fare dei comodi cuscini per aggiungere posti a sedere.

Ogni casa ha una dimensione diversa del soggiorno. Mentre alcuni sono grandi e di dimensioni quadrate, ci sono casi in cui i soggiorni sono piccoli e stretti. Quando si tratta di design e decorazione di interni, potrebbe essere molto più difficile trovare la decorazione giusta per una stanza piccola e lunga rispetto a quella che si trova in una piazza perfetta. Tuttavia, ci sono sicuramente modi che puoi utilizzare per trasformare un soggiorno piccolo e stretto in uno grande proprio come fa di solito l’esperto.

Ad ogni modo, per capire perché sembra essere un lavoro così duro decorare una stanza piccola e stretta, potrebbe essere a causa della tua mancanza di conoscenza sotto questo aspetto. Ad esempio, potresti porre troppa enfasi su una particolare direzione o potresti usare il colore sbagliato che fa sembrare la stanza ancora più piccola. Per iniziare davvero a imparare nel modo giusto, devi iniziare a identificare dove si trova il punto focale. Il più delle volte, il punto focale è la parete laterale. Dovresti posizionare il divano o il caminetto in quella posizione per bilanciare la lunghezza della stanza.

Successivamente, poiché la stanza è già limitata nelle sue dimensioni, non vorresti avere troppi mobili lì. In caso contrario, il piccolo soggiorno diventerà congestionato e apparirà ancora più lungo e stretto. Tutto quello che dovresti avere sono solo alcuni mobili semplici e alcuni strumenti per l’organizzazione. Sulla stessa nota, potresti prendere in considerazione le dimensioni dei mobili del soggiorno poiché la maggior parte di essi sono di solito di dimensioni piuttosto grandi.

Quando si tratta di un soggiorno estremamente lungo, forse il modo migliore per decorarlo è posizionare dei tappeti in posizioni strategiche. Un’ottima idea è posizionare un tappeto sotto il divano e il tavolino da caffè per attirare l’attenzione delle persone. Oltre a ciò, ad alcuni esperti piace mettere un tappeto rettangolare di medie dimensioni proprio davanti al caminetto per ottenere lo stesso scopo. Se sei in grado di seguire tutti questi consigli consigliati dagli esperti stessi, stai certo che il tuo soggiorno, inizialmente stretto e lungo, alla fine apparirà semplicemente carino.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *